Politica Qualità

Camelot Società Cooperativa Sociale si propone per statuto di realizzare tutte le attività economiche, sociali e ricreative tali da favorire il reinserimento socio-lavorativo delle seguenti categorie di persone:

  • persone che stanno ultimando un percorso di recupero dalla tossicodipendenza presso le strutture terapeutiche pubbliche e private nella Provincia di Reggio Emilia
  • persone ospiti presso l’Ospedale Psichiatrico Giudiziario e il Carcere Circondariale, il Centro Servizi per Adolescenti SS. Pietro e Matteo di Reggio Emilia
  • persone seguite dal Centro di Salute Mentale dall’Azienda USL di Reggio Emilia e distretti
  • persone iscritte al Collocamento Mirato della Provincia di Reggio Emilia che, attraverso gli operatori dei Nuclei Territoriali dei vari distretti, promuove inserimenti occupazionali e tirocini formativi presso la Cooperativa
  • persone in situazione di svantaggio e fragilità sociale come disoccupati di lunga durata e quindi a rischio di emarginazione, vittime dello sfruttamento, profughi, extracomunitari e nomadi.

La Società Camelot opera nei servizi di pulizia di ambienti civili e industriali e gestisce servizi bibliotecari e culturali, con l’obiettivo di soddisfare aspettative e requisiti delle parti interessate del contesto di riferimento.

Nel persegue il proprio impegno sociale, Camelot ha definito una Politica per la qualità che guida ogni fase della propria attività, al fine di erogare servizi conformi alle specifiche richieste.

Tale Politica prevede di porre la massima cura nell’applicare i principi e i metodi definiti dal Sistema di Gestione Qualità sia in fase di progettazione e realizzazione del servizio, che di verifica e monitoraggio della soddisfazione del cliente.

L’implementazione di un Sistema Gestione Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015 vuole essere il punto di partenza per promuovere il miglioramento continuo nell’erogazione dei servizi che rientrano nel campo di applicazione.

L’organo Direttivo e la Direzione Generale, nell’ambito della propria leadership e responsabilità, si impegnano a creare un ambiente favorevole al funzionamento dei processi, e a mettere a disposizione le infrastrutture e le risorse umane ed economiche necessarie per il conseguimento degli obiettivi aziendali.

Al fine di permettere l’ottenimento di quanto detto la Direzione Generale ha:

  • definito i processi aziendali ed individuato opportuni indicatori delle loro prestazioni da riesaminare periodicamente;
  • informato e coinvolto lo staff dei responsabili e dei coordinatori, tramite appositi incontri e riunioni di sensibilizzazione e formazione sui temi del Sistema Gestione Qualità;
  • redatto un Piano Obiettivi al fine di definire, per ciascun processo, gli obiettivi ed i traguardi da raggiungere nel corso dell’anno e le risorse ed azioni da introdurre in campo.

La Direzione Generale si impegna a promuovere la comprensione e la diffusione della sottoscritta Politica a tutti i livelli dell’organizzazione e tutte le parti interessate.

03/05/2018

Direttore Generale
Diego Malmassari